Dal Po al Danubio

Authors

  • György Domokos Università Cattolica Péter Pázmány, Budapest

Abstract

Così intitolato, il convegno dei giorni 7–8 maggio 2021 avrebbe dovuto aver luogo già nell’autunno del 2020, ma a causa della situazione pandemica venne prima procrastinato, poi fu deciso che si sarebbe potuto organizzare solo a distanza, ovverosia in versione “ibrida”. L’argomento specificato nel sottotitolo, I rapporti tra la Corte Estense e l'Ungheria attraverso i secoli, ha dato occasione di presentare i proprî contributi sia ai rappresentanti dei due enti promotori e ormai consolidati partner della ricerca “Vestigia” sui documenti con riferimento ungherese negli archivi italiani, cioè l’Archivio di Stato di Modena e il Gruppo di Ricerca Vestigia dell'Università Cattolica Péter Pázmány di Budapest, sia alla Deputazione di Storia Patria per le Antiche Provincie Modenesi (Modena e Reggio Emilia), all’Accademia Nazionale di Scienze Lettere e Arti di Modena, al Centro studi ARCE – Archivio Ricerche Carteggi Estensi, nonché al Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica dell'Università di Bologna. L’evento ha goduto anche del sostegno del Segretariato Regionale per l'Emilia-Romagna del Ministero della Cultura, dell’Archivio di Stato di Mantova e dell’Istituto Istruzione Superiore “Archimede” San Giovanni in Persiceto (Bologna).

Published

2022-08-02

How to Cite

Domokos, G. (2022). Dal Po al Danubio. Verbum – Analecta Neolatina, 23(2), 259-261. Retrieved from https://verbum-analectaneolatina.hu/index.php/verbum/article/view/718

Most read articles by the same author(s)

1 2 > >>